COS’È LA NORMA ISO 45001:2018?

Il nuovo standard internazionale ISO di riferimento per i sistemi di gestione per la sicurezza e la salute sul lavoro

ISO 45001:2018 

 

La norma dell’International Organization for Standardization (ISO) è stata pubblicata nel marzo 2018 ed è il nuovo standard che consente di migliorare proattivamente le attività di prevenzione per la sicurezza e salute sul lavoro. Essa sostituisce la norma OHSAS 18001 (nata nel 1999 e revisionata nel 2007). Le organizzazioni che sono certificate secondo la OHSAS 18001 hanno tre anni di tempo per certificarsi in accordo alla norma ISO 45001.

Altre novità sono formali (ad es. la norma adotta la struttura di alto livello di altri documenti ISO quali la ISO 9001:2015).

ALCUNE NOVITÀ IMPORTANTI

 

La ISO 45001 introduce molte novità rispetto alla OHSAS 18001; le novità più importanti riguardano l’allineamento con le tendenze internazionali nel campo del risk management (vedi la norma ISO 31000) e del pensiero sulla sicurezza industriale e dei sistemi in genere (ad es. modelli basati sulla resilienza, termine che non viene utilizzato nella norma ma che ne sottende diversi aspetti metodologici).

Altre novità sono formali (ad es. la norma adotta la struttura di alto livello di altri documenti ISO quali la ISO 9001:2015).

immagine risk management

COME POSSIAMO AIUTARTI

 

Per accompagnare le organizzazioni ad una piena comprensione e ad un’applicazione consapevole della norma ISO 45001, abbiamo messo a punto un’offerta formativa specifica:

Corso introduttivo alla ISO 45001:2018 e gestione degli appalti

Analisi del contesto e valutazione dei rischi e delle opportunità nella ISO 45001:2018

La partecipazione dei lavoratori nella ISO 45001:2018

La leadership e la sua funzione nella ISO 45001:2018

Riduzione dei rischi: gerarchia delle misure e livello ALARP nella ISO 45001:2018

Indicatori di prestazione della sicurezza e salute nella ISO 45001:2018 e nelle migliori prassi

F.A.Q.

FREQUENTLY ASKED QUESTION

Cosa specifica la ISO 45001
La norma specifica i requisiti per un sistema di gestione per la salute e sicurezza sul lavoro (SSL) e fornisce una guida per il suo utilizzo, al fine di consentire alle organizzazioni di predisporre luoghi di lavoro sicuri e salubri, prevenendo lesioni e malattie correlate al lavoro, nonché migliorando proattivamente le proprie prestazioni relative alla SSL.
La norma sarà applicabile esclusivamente?

A decorrere dalla data di pubblicazione della nuova norma è previsto un periodo di transizione di 3 anni, durante il quale resteranno validi i certificati emessi secondo lo schema previsto dallo standard BS OHSAS 18001:2007.
La validità dei certificati rinnovati in base al citato standard cesserà al termine del periodo di transizione.
A partire dal 12 marzo 2021 saranno validi solo i certificati rilasciati secondo la norma 45001:2018

Quali sono i concetti e i principi della norma ISO 45001?
  • Focus sul «contesto» in cui una organizzazione opera.
  • Ruolo più forte del top management e della leadership.
  • Introduzione dei concetti di rischio e opportunità.
  • Specificazione dei criteri di identificazione dei pericoli e valutazione dei rischi.
  • Identificazione di criteri per assicurare le competenze del personale
  • Maggiore enfasi data al ruolo partecipativo e di consultazione dei lavoratori
  • Più rilievo alla gestione dei cambiamenti
  • Identificazione e controllo dei processi in outsourcing che influenzano il sistema di gestione della salute e sicurezza
  • Gestione degli approvvigionamenti e dei contractors
Quali si sono le caratteristiche che differenziano la ISO 45001 dalla OHSAS 18001?
I 5 principali elementi che non erano presenti nella norma OHSAS 18001 e che connotano la ISO 45001 sono:

  • Analisi del contesto
  • Leadership
  • Partecipazione
  • Outsourcing
  • Gestione del cambiamento
Le organizzazioni che già sono certificate OHSAS 18001 e che vogliono passare alla ISO 45001 come possono gestire la transizione?

Per qualsiasi organizzazione, la transizione dipenderà dalla maturità ed efficacia dell’attuale sistema di gestione, dalla struttura organizzativa e dalle prassi adottate. Pertanto, una gap analysis è fortemente raccomandata per identificare le necessarie risorse e le adeguate tempistiche.

Qual è lo scopo della ISO 45001 e a chi si applica

La norma internazionale è applicabile a qualsiasi organizzazione, indipendentemente dalle dimensioni, tipo e attività, che desideri istituire, attuare e mantenere un sistema di gestione per migliorare la salute e la sicurezza sul lavoro, eliminare i pericoli e minimizzare i rischi per la SSL (incluse carenze del sistema), cogliere le opportunità per la SSL e prendere in carico le non conformità del sistema di gestione per la SSL associate alle proprie attività.
Essa facilita l’organizzazione nel raggiungimento dei risultati attesi del suo sistema di gestione per la SSL: miglioramento continuo delle prestazioni relative alla SSL; soddisfacimento dei requisiti legali e di altri requisiti; raggiungimento degli obiettivi per la SSL.

Hai bisogno di informazioni sui corsi o sulle nostre consulenze?

Seguici sui social

Visita il sito di CESVOR

Cesvor
Sede legale: Via Umberto I, 20 – 20862 Arcore (MB)I)